Channeling

SESSIONI CHANNELING E LETTURA AKASH

CON TANIA KOLESNIKOVA CHANNELER COUNSELOR SPIRITUALE E RELAZIONALE

Il Channeling è il contatto con le Guide Spirituali provenienti da altre dimensioni.

Che esista un “aldilà”, un mondo sottile “parallelo” e “contemporaneo”, ne siamo sempre più consapevoli.

Nella mia definizione, canalizzare è l'atto naturale di creare una connessione diretta tra i regni spirituali e la tua coscienza o consapevolezza (che tu ne sia consapevole o no).

 

Cosa significa essere un Channeller?

 

È quando la tua personalità e il tuo ego si allontanano e tu permetti alla tua Anima e allo Spirito di fluire attraverso di te. 

Una persona che fa questo é chiamata Canale (o Channeler). Nel corso di una sessione è possibile fruire di messaggi che vengono trasmessi da un tramite (Channeler/ Canale). Il tramite è una persona che ha effettuato un cammino di attivazione e pratica del channeling, in uno modo sicuro per se stessi e per gli altri, con il massimo rispetto e riservatezza su quello che trasmette. È possibile fare delle domande alle guide o semplicemente ascoltare il loro messaggio.

Durante le sessioni c'è un senso di amore, pace, conforto, sicurezza, chiarezza, espansività, conoscenza e felicità quando si canalizza o ci si collega a Dio/alla Sorgente, l'Universo, le Guide dello Spirito, gli Angeli e il tuo Sé Divino, Sé Superiore o Anima.

 

         "Sono sinceramente convinta che il fenomeno della canalizzazione sia molto più diffuso di quanto pensiamo: sempre più uomini, donne e bambini nel corso della storia hanno avuto accesso a questa fonte più elevata di quanto possiamo immaginare.

 

Ci sono infinite possibilità di acquisire saggezza senza aver coscientemente imparato l'informazione. Il potenziale umano è più vasto e senza tempo di quanto la nostra percezione limitata possa riconoscere.

Credo che molte esperienze umane siano incanalate dalla verità, ma sono comunemente chiamate con altri nomi.

La canalizzazione può avvenire quando avvengono azioni o comunicazioni che in realtà non provengono dall'individuo.

Un artista che dipinge e trova che l'immagine sembra essersi dipinta, una ballerina che balla in un modo “automatico”, un insegnante che presenta materiale non pianificato o inaspettato, un guaritore che intraprende azioni non precedentemente apprese - questi esempi e altri suggeriscono un forma di canalizzazione".

 

Kahlil Gibran 

poeta, artista e autore ispiratore di "The Prophet"

 

 

Quote 30 min  € 35

           60 min  € 55

           90 min  € 70 

Follow us

  • Facebook - White Circle
  • YouTube - White Circle

​© 2023 by Sun Yoga. Proudly created with Wix.com